venerdì 8 ottobre 2010

UN PO' DI SANO CUCITO.......

......non guasta!!!!! Anzi, è utile soprattutto a scaricare la tensione accumulata dopo giorni di pittura sfrenata, dovuta a consegne urgenti e non prorogabili!!!!! Dopo la settimana scorsa, passata a sfruttare ogni momento libero per dipingere gli ultimi (si fa per dire, perchè me ne hanno già commissionati un'altra quindicina....) quadretti dei Vigili del Fuoco, ho DOVUTO prendermi un momento di pausa perchè, come mi succede in questi casi, mi viene l'allergia da pennello e cosa c'è di più distensivo che cucire qualcosa solo per te che magari attendeva il momento propizio per essere realizzato? Ed è per questo che vi presento il mio primo ANGELO......liberamente tratto da "CUCITO CREATIVO" n° 24 di Novembre 2009. Mi è piaciuto moltissimo farlo, primo perchè era da un pò che mi frullava, e poi perchè ho scoperto che cucire bambole e affini, mi fa tornare un pò bambina ed è molto ma molto più rapido della pittura!!! Con questo non voglio toccare la sensibilità di tutte le bravissime stoffa-creative sminuendo le loro capacità, tutt'altro.....voglio dire che è DECISAMENTE più distensivo!!!!! Naturalmente a differenza delle spiegazioni che c'erano sul giornale, ma ormai chi mi conosce sa perfettamente che mi piace fare di testa mia, l'assemblamento delle braccia, del vestito e delle ali, è rigorosamente cucito (e non incollato come suggerito!), perchè uno dei miei progetti futuri, è quello di fargli vestiti diversi in base alle ricorrenze e ai vari periodi dell'anno.
Di seguito invece, voglio farvi vedere alcune foto della manifestazione dei Vigili del Fuoco Volontari di Rivalta, che si è tenuta Domenica scorsa in occasione del loro 110° anniversario.
Questa è la loro prima Autopompa del 1900 che per l'occasione è stata fatta sfilare su di un carro agricolo, anch'esso datato 1900, del quale ho avuto l'onore di restaurare la targa ormai quasi del tutto illeggibile e preparargliene un'altra che attestasse il suo attuale proprietario (gentilmente richiesta dallo stesso)....
Averlo in giardino......mi piacerebbe TROPPO!!!!!!!!!!
E con questa ultima immagine dei Vigili del Fuoco, voglio ringraziarli di cuore per tutta la pazienza, la fiducia e la stima che hanno riposto in me........GRAZIE ragazzi!!!!
E un bacio anche a voi tutte, che mi continuate a leggere, scrivere e a dare un senso a questo blog......
Ste

22 commenti:

country life ha detto...

ciao ste, che bello questo angelo!!!
tenerissimo...
anch'io cucio sia braccia che gambe, almeno non rischio che si stacchino tirandole!!!:-)
... e anch'io preferisco il cucito... proprio di gran lunga più rilassante... forse perchè mi sento più capace... che in pittura. :-(
baciotti

country life ha detto...

stavo sbirciando nel tuo elenco blog: ehi!!! io non mi chiamo alessandra... sono VERONICA!!! ;-P

cuori e perline ha detto...

che bello, il tuo angelo Ste!
Anche a me piacerebbe cucire angeli e anche bambole, ma ho due figli maschi ... ma prima o poi ci proverò, almeno per me
Bacioni! Non so se te l'hogià detto, ma lo sfondo del blog mi piace molto
Annamaria

✿ Elena ✿ ha detto...

Bellissimissimo!!
Oltre ad essere super brava con i pennelli, lo sei anche con l'ago ed il filo! Complimenti!
Baci baci

Sara ha detto...

Ma brava la nostra pittrice! Stare con me e laura ti ha contagiata e ti abbiamo fatto venir voglia di cucire?

Complimentissimi

Un bacio, Sara

Francesca-Kinà ha detto...

Il tuo angelo è fantastico! Io per ora trovo più rilassante dipingere...perchè non ho ancora imparato a cucire...Ma tuo marito fa parte dei vigili del fuoco di Rivalta??io ho vissuto lì 15 anni e i miei vivono ancora lì! Vedi il mondo come è piccolo...un abbraccio e a presto, Kinà

nicoletta ha detto...

Che meraviglia l'angelo, veramente delizioso e bellissima anche la targa
ciao ciao

claudia.candy1975 ha detto...

Bellissimo Ste, complimenti! e molto bella l'idea di cambiargli vestito a ogni stagione.
Baciotti, Claudia

Galadriel ha detto...

Molto bello il tuo angelo, brava! Anch'io trovo che cucire sia molto più veloce e mi da soddisfazione vedere subito i risultati, così il cucito ultimamente è diventata la mia passione principale! ;)

Terry punto e a croce!!! ha detto...

Quanto sei brava, dico davvero!!! il tuo angelo è dolcissimo.

Filando Rose e Cuori di Nadia ha detto...

Ste sei sempre molto gentile, le tue parole mi danno molta forza.
Sei veramente una'amica speciale.
Ma che bella bimba che hai creato!!!!
Molto bella la tua nuova intestazione del blog.
Un abbraccio Nadia

Francesca ha detto...

Buonasera mitica Ste, il tuo angioletto è a dir poco stupendo! Complimenti!
Un abbraccione
Francy

Titty ha detto...

Bellissimo l'angelo.. e ha fatto bene a cucirlo... ho notato che nella rivista dicono spesso di incollare parti che possono essere benissimo cucite...
per rilassarmi.. emh .. io mi rilasso con tutte e due le tecniche.. sia pittura che cucito...e sopratutto le perline... ma credo che succede solo quando non hai scadenze o pressioni ... allora in quel momento diventa molto meno rilassante^_^

Bene la mia "fesseria" l'ho detta posso tornarmene da dove sono venuta, ma voglio ancora una volta dire che l'angioletto è meraviglioso^_^

Sara ha detto...

Carissima se questi sono i risultati devi assolutamente staccarti dai pennelli più spesso. Comunque ti capisco, anche a me non piacciono i lavori in serie, preferisco creare un pezzo diverso dall' altro però a volte questo non è possibile!!!

NIGHTFAIRY ha detto...

Troppo tenero questo angelo, bravissima!

Roberta ha detto...

ma che bello il tuo angioletto!!!!!!
Sei brava, non solo con il pennello,ma anche con l'ago!!!!!
Io credo che rilassi ciò che in quel momento cattura il tuo interesse e liberi lo sprint creativo e ti faccia sentire bene, con qulsiasi tecnica, con qualsiasi materiale.
E' anche vero che diversificare diverte di più perchè riesce a tirare fuori da se stessi tutte le sfaccettature della creatività.
un abbraccio
Roberta

Country Laura ha detto...

... e poi volevi prendere lezioni di cucito da me?!? Il tuo angelo è una meraviglia!!!
Tra qualche giorno conoscerà una gallinella... è lì sul tavolo tutta nuderella che mi guarda... aspetta che le attacchi anche l'altra ala e che mi decida di infilarle la salopette.
Anch'io cucio tutto, odio le cose incollate sulla stoffa!
Un grosso bacione
Laura

Liza ha detto...

Ma ciaoooooo!!!Carissima Ste sono contenta che hai finito quel benedetto lavoraccio!!!Così ti puoi dedicare ad altro!!!Bellissimo l'angioletto,mi piace anche l'idea di potergli cambiare gli abitini ...MAGNIFICO!!!Complimenti anche per il restauro della targa!!!Ciao e buon we...tra poco ci possiamo riabbracciare!!!A presto,Liza.

Ely ha detto...

bellissimo questo angelo!!!! hai ragione per togliere la tensione bisogna cucire :-))))) buon w.e. ELy

Dona ha detto...

Wowow!!! Il tuo angelo è dolcissimo!!
Mi piace la stoffa che hai usato e hai fatto bene a modificare il progetto originale ^__*
Eh... hai proprio ragione... cucire (o cucicchiare, come dico sempre io)è molto rilassante.. ma anche dipingere, dai.. E poi a te riescono bene entrambe ^___^
Un abbraccio
Dona

gloria. ha detto...

ma pensa te! anch'io penso come te che il cucito sia + distensivo della pittura, avevo aperto il blog per dei lavori di puttura ma poi sono passata a tutti altri hobby, il tuo angelo è stupendo, l'avevo riprodotto anch'io questa primavera e come te non seguo mai le istruzioni (faccio così anche nella confezioni di abbigliamento, divago dall'originale) vado a istinto e tutte le parti le avevo cucite anche perchè è andato come regalo a una bimpa e volevo che fosse resistente.Ancora bravissima.glo

๑۩۞۩๑ Barbara๑۩۞۩๑ ha detto...

ciaoo ste la bambolina è adorabileeeeeeee!! deliziosa complimenti!! A volte modificare migliora le cose !! hai ragione i nostri hobby son per noi creative un modoper rilassarsi!! baci baci
barbara